Sindrome podotrocleare

Introduzione La sindrome podotrocleare è definita come un complesso di patologie ossee, articolari, tendinee e legamentose della regione podotrocleare degli equini (mostrata in figura). La regione in questione comprende: Osso navicolare Legamenti sesamoidei Legamento anulare distale Borsa podotrocleare La borsa podotrocleare ha funzione di puleggia e scorrimento del tendine flessore profondo delle dita. Fattori predisponenti …

Osteocondrite dissecante

Introduzione L’osteocondrite è una patologia multifocale che colpisce l’animale in fase di accrescimento (nei cavalli si sviluppa entro l’anno di età). E’ caratterizzata da un’alterazione della crescita della cartilagine epifisarie e metafisaria con rallentamento o blocco dell’ossificazione endocondrale con manifestazioni articolari. Abbiamo diversi tipi di osteocondrite, noi ci interesseremo dell’osteocondrite dissecante (d’ora in poi abbreviata …

Tendiniti

Cos’è un tendine  Con il vocabolo tendine si intendono tutti quegli insiemi di fibre che permettono ai muscoli di  fissare le proprie estremità ad un osso o alla pelle consentendo all’apparato contrattile di  svolgere le sue funzioni. (Fonte: wikipedia.org)   Da qui viene evidenziata la sua cruciale importanza nella biomeccanica dei movimenti, di cui  ampliamente parleremo …

Lo zoccolo e le laminiti

Cenni di anatomia funzionale   Lo zoccolo è la scatola cornea che ricopre la terza falange, l’osso navicolare e la porzione  distale della seconda falange. In figura potete apprezzare meglio questa definizione:   Non è quindi corretto, e ci tengo a sottolinearlo, intendere lo zoccolo come l’ultima falange,  ma è l’unghia, molto sviluppata, del cavallo che …